Enorme successo del Corso di qualificazione Scuola Regionale UG

E’ stato davvero un grande successo il Corso di Qualificazione organizzato dalla Scuola Regionale Ufficiali di Gara in concomitanza con il XXII° Torneo «Città di Cesenatico», svoltosi dal 17 al 20 aprile 2019.

 

Oltre 30 sono stati i “fischietti” che hanno preso parte all’evento, provenienti da quasi tutte le province dell’Emilia Romagna, che hanno dato vita, e soprattutto anima, ad una delle iniziative di punta fra le numerose attività di formazione che fanno capo alla Scuola Regionale Ufficiali di Gara, alternando la direzione delle gare del Torneo a momenti formativi in aula.

 

GIRONI DI FINALE

Nel Torneo U16 maschile, le due semifinali sono state dirette da Rosa Carifi, Eleonora Truffa, Marco Babini e Arianna Lotti, mentre la finale da Matteo Forni, Damiano Campisi ed Eleonora Gioia (segnapunti).

 

 

 

Arbitri della semifinale di U18 femminile fra Olimpia e Gonzaga sono stati Alessia Ricchi e Daniele Rossi, mentre la seconda semifinale è stata diretta da Jaswinder Singh Khatra e Omaima Daboussi coadiuvati da Silvia Sarti, con Alberto Ghirardini e Francesco Schino che hanno poi diretto la finale 1°/2° posto.

Nell’Under 19 maschile, dove la formula del torneo prevedeva al mattino la disputa della delle ultime gare dei gironi di qualificazione (che hanno visto impegnati, fra gli altri, Fabio Palmieri, Elisa Rapparini, Marco Morini, Natasha Santoro, Gianluca Re, Jan Tawfik, Samuele Lasaracina e Andrea Gardenghi), la finalissima giocata al Palasport di Cervia è stata invece arbitrata da Andrea Pentassuglia e Paolo Fiorentino.

Ad Abir Zinouni (ritratta nella foto sotto con il Responsabile Regionale UG Roberto Zardi) è invece andato il particolare premio per l’arbitro più giovane della manifestazione.

 

NOTIZIE RECENTI