Consegnate le certificazione di qualità alle Società dell’Emilia Romagna

L’ormai consueto appuntamento biennale, nella seconda domenica di gennaio, per la consegna dei certificati di qualità  ha avuto anche quest’anno la sua celebrazione .

Alla presenza del Presidente Federale Bruno Cattaneo, del Presidente Regionale del CONI Umberto Suprani, del Presidente Regionale Silvano Brusori e di tutti i Presidenti Territoriali son state così  premiate le 48 Società  che hanno ottenuto questo importante riconoscimento.

Ben 6 Società  della Regione hanno ottenuto il Certificato Oro, Volley Club Cesena – Dinamo Pallavolo Bellaria – PortoRobur Costa Ravenna – Energy Volley Parma – Scuola di Pallavolo Anderlini – Modena Volley Punto Zero, e 24 quelle che hanno la Certificazione di Argento.

Le sei Società “d’oro”, sono state premiate da Bruno Cattaneo tutte le altre hanno ottenuto il riconoscimento dalle mani dei rispettivi Presidenti Territoriali.

Dopo i saluti e le considerazioni di Silvano Brusori, Bruno Cattaneo ed Umberto Suprani sull’attività  di Pallavolo a livello Nazionale ed Emiliano-Romagnola, molto interessante è stata la relazione “Marchio Qualità  Giovanile, guardando indietro nel futuro” di Claudio Bellani  che ha ripercorso le 7 edizioni del Marchio di Qualità  illustrando i numeri, risultati, progressi e mutazioni nel tempo dei metodi di valutazioni e degli elementi che negli anni hanno avuto più o meno risalto per ottenere il Marchio. Ha illustrato inoltre i punti sui quali le Società devono focalizzare la loro attenzione per ottenere la certificazione o per migliorare nel corso degli anni il grado del Marchio.

Con la foto di tutti i dirigenti partecipanti alla manifestazione davanti al Palazzo delle Federazioni dell’Emilia Romagna si è conclusa così anche questa edizione del Certificato di Qualità  per l’attività giovanile  2018-2019.

MARCHIOQUALITA2018-19.xlsx
NOTIZIE RECENTI