Convegno “La Scienza della Visione al Servizio dello Sport”

Pallavolo Modena indice ed organizza la Convention “La Scienza della Visione al Servizio dello Sport” di giovedì 2 marzo presso il PalaPanini di Modena.

 

Si tratta della prima edizione di questo convegno incentrato sulla rilevanza del fattore visivo nello sport e non solo: la percezione visiva caratterizza infatti la maggior parte delle nostre attività quotidiane e grazie al feedback visivo che riceviamo dall’ambiente sappiamo come muoverci ed agire in modo efficiente e finalizzato.

 

Ogni attività visuo-motoria che un essere umano svolge è caratterizzata da esigenze visive più o meno specifiche e l’efficienza del nostro sistema visivo è alla base della nostra abilità di interfacciarci con tali esigenze.
A tal fine vogliamo approfondire questo fondamentale argomento non solo pensando agli atleti e alla performance sportiva, ma applicato anche a tutte le normali attività quotidiane.

 

Verranno sviluppati diversi argomenti fra i quali:

1-La percezione visiva nello sport: l’attività sportiva e il risultato agonistico non sono solo espressione di accurato allenamento fisico, ma si basano essenzialmente sulla capacità visuo-motoria.

2-Correzione dei difetti visivi per una migliore prestazione nell’attività sportiva: prevenzione, diagnosi, occhiali e lenti a contatto

3-Prevenzione da danni e traumi durante l’attività sportiva: occhiali sportivi, filtranti

4-I concetti di Sport Vision applicati ai non sportivi: come fare prevenzione per gli utilizzatori dei dispositivi digitali e altro

 
Presiederanno l’evento: Vittorio Roncagli (esperto optometrista) Claudio Bigatti (area manager Hoya) Paola Bertoli (ottica silingardi) ed i giocatori di Modena Volley insieme al Presidente Catia Pedrini.

 

ScienzaVisione
NOTIZIE RECENTI