Il 20 luglio scadono i termini per la richiesta del marchio di qualità

Il Consiglio Federale, nella riunione del 7/8 marzo, ha deliberato l’ottavo bando per la Certificazione di Qualità Settore Giovanile 2020-2021(https://www.federvolley.it/certificazione-qualit-settore-giovanile-fipav). A partire dal 30 maggio è possibile depositare le richieste, che hanno come termine ultimo la data del 20 luglio 2019.

Da segnalare, rispetto alle precedenti edizioni, diverse importanti novità, scaturite anche dalle proposte pervenute dal territorio.

– Si esaminano i dati relativi a tutte e due le stagioni sportive di riferimento per il bando.
– Sono stati ridistribuiti i punteggi di alcuni quadri: aumentati quelli relativi all’attività promozionale e ai risultati nei campionati di categoria.
– Sono stati inseriti indici di crescita, procedendo alla valutazione della media dei dati delle due stagioni sportive.

Come nella precedente stagione, buona parte dei dati saranno estrapolati da data base federale in automatico fino al 30 giugno p.v. quando termina l’attuale stagione
sportiva: nella scheda dimostrativa sono stati evidenziati colorando le relative celle con il colore giallo, mentre quelle in azzurro sono di pertinenza della 
società.

In allegato pubblichiamo il testo del Bando, la scheda di valutazione dimostrativa, che sarà compilabile solo ed esclusivamente in formato elettronico, sul portale Fipav Tesseramento on line entro il 20 luglio 2019, e le indicazioni per compilarla.

FIPAV_MQAG_20-21_Bando_190314_Def
FIPAV_MQAG_20-21_Scheda_di_Valutazione_190307_Def_Soc
Come compilare la scheda di valutazione def
NOTIZIE RECENTI