Playoff serie C e D, i primi verdetti: Cesena promossa in serie B, Unione 90 e Ariolas in C

Arrivano i primi verdetti dai playoff dei campionati regionali, ormai in dirittura d’arrivo. Chiusa la stagione della serie C maschile, con la finale promozione tra Zinella Bologna e Cesena: ad aggiucarsi l’ultimo posto utile per la serie B è stata la squadra romagnola, che dopo aver perso gara uno si è imposta nelle successive due strappando la promozione. Nel campionato femminile, sono invece due i posti disponibili per il salto di categoria. A contenderseli, nelle due finali, Calanca Persiceto-Centro Volley Reggiano, Nure Volley Pc-Polisportiva Coop Parma 1964. entrambe le serie sono sull’1-1 e sabato sono in programma le decisive gare tre: alle 21, inizio gara a San Giovanni in persiceto, alle 20.30 a San Giorgio Piacentino.

In serie D maschile, promossa l’Unione 90, che in finale ha recolato in due gare la Pgs Fides Modena. Agli spareggi, invece, le sfide Fulgor Bagnacavallo-Benatti Ferrara e Viserba-Pietro Pezzi Ravenna, con gara tre in programma sabato primo giugno alle 18 e alle 16 a Bagnacavallo e Viserba.
In campo femminile, promossa l’Ariolas di Reggio Emilia, che in due gare ha sconfitto la Reggiana. A gara tre il derby bolognese tra Vtb Pianamiele e Pontevecchio, che si affronteranno sabato alle 18, al PalaMargelli di Bologna. In vantaggio Carpaneto e Castelnuovo Rangone nelle serie con Reda e Tempo Libero Reggio Emilia: questa sera gara due, con Reda e Reggio chiamate a vincere per riaprire le serie e Carpaneto e Castelnuovo che proveranno a chiuderla e conquistare la serie C.
Ultimo atto alle porte anche per i playout salvezza, nel campionato di serie D femminile. Queste le sfide in programma, che saranno disputate con serie al meglio delle tre gare: Around Team-Zeca Vap 2003 Pc, Nettunia-Fiorano, Vignola-SoloVOlleyImola, Tecnology Castelnovo di Sotto-Mattei Ravenna.

NOTIZIE RECENTI