Raduno Precampionato Ufficiali di Gara

20160910-04

 

Sabato 10 settembre si è tenuto il consueto raduno precampionato degli Ufficiali di Gara indoor di categoria regionale dell’Emilia Romagna.

 

Nella cornice del nuovo Palazzo delle Federazioni Sportive, dove ha sede del Comitato Regionale, sin dal mattino si sono ritrovati sia gli Arbitri di Primo Gruppo (coloro, cioè, che possono aspirare alla promozione al ruolo B nella prossima stagione) per una sessione loro dedicata a cura della Scuola Regionale Ufficiali di Gara, sia gli Osservatori (foto sotto) per un clinic specifico condotto dal RRO Daniela Alzapiedi.

 

20160910-01

 

Nel pomeriggio, hanno raggiunto la sede del raduno anche tutti gli altri Arbitri di categoria regionale, assieme a numerosissimi Ufficiali di Gara dei Ruoli A e B.

Fra questi ultimi, assente più che giustificato è stato l’internazionale Omero Satanassi, che una manciata di ore più tardi sarebbe salito sul seggiolone in Bulgaria, a Plovdiv, per arbitrare la finale degli europei maschili under 20, al quale i presenti hanno virtualmente inviato un grande “in bocca al lupo” ricambiando i saluti che il fischietto di Porto Fuori aveva fatto giungere ai colleghi.

 

Spostando momentaneamente l’attenzione sui campi del beach, non potevano mancare le congratulazioni anche per il forlivese Davide Crescentini che, chiamato dalla FIVB alle recenti Olimpiadi di Rio de Janeiro, non potendo evidentemente arbitrare la finale in ragione della presenza della coppia italiana Nicolai/Lupo, si è dovuto “accontentare” -si fa per dire!- di dirigere la gara per il 3°/4° posto.

 

Omero Satanassi    FIVBDavideCrescentini

 

Preceduti da un toccante ricordo del collega Gianni Zama, scomparso lo scorso mese di aprile ed al quale i presenti hanno dedicato un lungo e scrosciante applauso, a ricevere dalle mani del Presidente CRER Silvano Brusori un riconoscimento per la preziosa attività svolta nel corso di questi ultimi anni sono stati i colleghi Rita Bertolini, Fabrizio Lolli e Roberto Ravaglia.

 

I riflettori si sono poi accesi sui ravennati Marco Laghi, che dopo una militanza sempre ad altissimi livelli nel ruolo B1, al termine della scorsa stagione ha raggiunto l’importante obiettivo della promozione nel Ruolo A, e Massimo Montanari, che dai seggioloni di serie A si è invece trasferito in tribuna ed è entrato così a far parte del ruolo nazionale dei Delegati Arbitrali.

 

Premiati dall’arbitro internazionale Giorgio Gnani sono stati infine i colleghi Giulia BarducciMatteo Bosio e Francesco Cianfano, che assieme a Luca Vescogni (tutti allievi della Scuola Regionale Ufficiali di Gara) hanno conquistato quest’anno la promozione al Ruolo B.

 

Massimo Fanucci Elena Pivetta

 

 

Il via all’operatività dei lavori è stato dato dalla relazione introduttiva del Commissario Regionale Roberto Zardi, che prima dell’intervento tecnico del Docente Nazionale Alessandro La Mantia sulle ultime novità normative, ha lasciato la parola inizialmente a Massimo Fanucci (Coordinatore UdG Beach Volley CRER, nella foto sopra a sinistra) e poi ad Elena Pivetta (Responsabile Regionale Arbitri Sitting Volley, nella foto a destra)  per aggiornare la platea circa i progressi ed i risultati ottenuti in questi due ambiti.

 

20160910-16

 

Il raduno è poi proseguito con l’intervento del Giudice Sportivo Regionale Marco Zucchi (sopra) e del Referente Regionale Osservatori Daniela Alzapiedi, per poi concludersi con la relazione del Vice Commissario Regionale Designante Matteo Lazzari.

 

Al termine della giornata di lavori, agli arbitri sono state consegnate le nuove divise, sponsorizzate BIA SpA, che indosseranno sui campi di gara regionali a partire da questa stagione.

 

Divisa Arbitri CRER mc

 

Divisa Arbitri CRER ml

NOTIZIE RECENTI