Ripresa degli allenamenti per Serie C e manifestazioni di interesse nazionale

Il Coni ha stabilito l’immediata ripresa degli allenamenti per gli eventi riconosciuti di preminente interesse nazionale. E la Federvolley, con una nota, ha preso atto di quanto pubblicato e rivisto dal Comitato Olimpico, stabilendo la ripresa delle attività. Per quello che concerne il Comitato Regionale dell’Emilia Romagna (e non solo), significa la ripresa degli allenamenti dei campionati di Serie C, dei campionati nazionali di categoria, beach volley e sitting volley perché riconosciute di interesse nazionale come stabilito dal regolamento gare federale.
La decisione, assunta dopo la Giunta straordinaria è stata presa con il chiaro intento di non danneggiare ulteriormente le società appartenenti a tali categorie e affiliate alla Federazione Italiana Pallavolo che, come da comunicazione ufficiale del 5 dicembre (disponibile qui https://bit.ly/2LDay9L), erano state costrette, in base al DPCM del 3 dicembre, a bloccare la propria attività.
La Federazione Italiana Pallavolo, pur rendendosi conto della situazione contingente del Paese, ha il dovere di tutelare in ogni modo e con qualsiasi mezzo le proprie società che stanno pagando un prezzo altissimo in questo periodo così complesso.
Allo stesso modo la FIPAV, confidando nel senso di responsabilità dei propri tesserati e degli addetti ai lavori, tiene a ribadire, ancora una volta, che resta di fondamentale importanza l’adottare comportamenti di buon senso sempre nel rispetto delle prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da Covid-19; così come è di primaria importanza la tutela dei rappresentanti legali delle società.
Restano ancora bloccate le attività dei club di serie D. Per quel che riguarda la serie C, salvo future variazioni resta valida la data del 13 febbraio per l’inizio del campionato. IN chiave giovanile, prossimamente ci saranno comunicazioni a date e calendari. Il tutto condizionato dall’evoluzione del virus.

In allegato il documento del Coni che certifica quali siano le manifestazioni di interesse nazionale, relativamente alla realtà della Fipav

FIPAV_-_Lettera_CONI_DPCM_161220
NOTIZIE RECENTI