Umberto Suprani Arbitro d’Onore

Suprani

 

 

Il Consiglio Federale, nella riunione del 19 luglio scorso, ha deliberato la nomina di Umberto Suprani ad Arbitro d’Onore, riconoscimento riservato a chi abbia svolto attività per almeno 20 stagioni agonistiche dirigendo gare in Campionati del Mondo o Olimpiadi in ambito indoor o in ambito beach, nonché a coloro che viceversa abbiano diretto gare di Serie A e fatto parte di Commissioni Nazionali del Settore per almeno 12 anni.

 

Suprani, ravennate classe 1948, già Stella di Bronzo Coni al merito sportivo nel 1992, Argento nel 2001 e Oro (massima onorificenza sportiva nazionale) nel 2008, dal gennaio 2013 riveste la carica di Presidente del Comitato Regionale Coni Emilia Romagna.

Sui campi, dove ha iniziato la propria carriera arbitrale nel 1964 all’età di soli 16 anni, ha esordito in Serie A nel 1970, debuttando poi come Internazionale nel 1980.

Nel massimo Campionato italiano ha diretto 379 gare (fra cui il primo spareggio scudetto playoff nel 1992 a Torino, tra Klippan e Santal Parma, con Carlo Bondioli da secondo), mentre in campo internazionale ha arbitrato 221 incontri, fra cui i Mondiali maschili 1990 in Brasile e quelli del 1994 ad Atene, le Olimpiadi del 1992 a Barcellona (2° arbitro della finale maschile per il bronzo: Usa-Cuba 3-1); gli Europei del 1985 in Olanda e del 1987 in Belgio (1° arbitro della finale maschile per il bronzo: Grecia-Svezia 3-2, dopo 200 minuti di gioco), la Coppa del Mondo maschile in Giappone nel 1989, 1991, 1993 e 1995; i Mondiali per Clubs del 1992 (maschili e femminili, in Italia) e del 1995 (femminili, in Brasile); i Mondiali Juniores del 1989 maschili ad Atene e del 1991 a Il Cairo, nonché quelli femminili del 1992 in Brasile; gli Europei Juniores del 1984 in Francia, ed otto edizioni (dal 1990 al 1997, con 21 gare dirette) della World League.

 

In passato, è stato Presidente del Comitato Provinciale Fipav di Ravenna dal 1975 al 1983, dopo esserne stato in precedenza componente del consiglio direttivo e Vice Presidente; dal 1997 al 2013 è stato Presidente del Comitato Provinciale Coni di Ravenna, periodo durante il quale ha rivestito inoltre in successione le cariche di componente della Giunta Regionale del Coni, Vice Presidente regionale e Vice Presidente Vicario. Dal 2009 è stato anche componente della Conferenza Nazionale del Coni.

Sempre in campo dirigenziale, dal 2001 è componente della Commissione Arbitrale CEV, risultando per numerose volte componente o presidente della Commissione Arbitrale di Finali di Europei Assoluti e di Categoria. Da due stagioni è anche uno dei tre designatori.

 

Assieme ad Umberto Suprani, sono stati nominati Arbitri d’Onore anche Maurizio Borgato, Massimo Cinti, Luciano Gaspari, Vincenzo Lotti, Giancarlo Malgarini, Massimo Menghini, Erasmo Paradiso, Enzo Picchi, Paolo Porcari, Pasquale Troia, Marco Visconti, Domenico De Luca, Sergio Gelli, Benito Montesi, Angelo Ordine e Giovanni Santilli.

 

 

 

 

(ph. coniemiliaromagna.org)

 

NOTIZIE RECENTI