World Gran Prix, 17-19 Giugno, Bari

Il Volley internazionale femminile torna a Bari dopo lo spettacolo dei mondiali femminili del 2014. Il PalaFlorio apre le sue porte per l’unica tappa italiana dell’ FIVB World Grand Prix femminile che vedrà scendere in campo Italia, Olanda Russia e Thailandia dal 17 al 19 giugno 2016. Due gare al giorno, alle 17.30 e alle 20.30, con la possibilità di vivere un lungo week end di grande pallavolo. Prende il via oggi la fase di prenotazione, con una speciale promozione riservata alle società affiliate FIPAV di tutta Italia, che avranno diritto a 12 3 biglietti omaggio ogni 15 prenotati. Sarà possibile prenotare all’indirizzo http://www.fipavpuglia.it/biglietteria.asp , con la possibilità di ritirare i biglietti presso il PalaFlorio, presso il Comitato Regionale FIPAV Puglia o presso i comi tati provinciali. “Siamo certi – ha dichiarato Luigi Dell’Anna, presidente del CR FIPAV Puglia, che il mondo della pallavolo mostrerà tutta la passione ed il calore delle grandi occasioni nei confronti delle Azzurre di Marco Bonitta, anche in occasione di questa manifestazione mondiale, soprattutto perchè è l’unico appuntamento ufficiale della Pallavolo Femminile in Italia nel corso di quest’anno. Come già avvenuto per il Mondiale 2014, il successo da raggiungere riteniamo debba concretizzarsi nel far vivere questo evento ai nostri tesserati sia come un momento di gioia che di crescita tecnica ed è per questo motivo che, al fine di favorire la partecipazione a questo evento, il Comitato Regionale ha riservato a tutte le società sportive ed ai tesserati, non solo della Puglia, particolari forme di promozione che saranno valide fino al 31 marzo prossimo”.

In concomitanza con l’avvio della fase di prenotazione dei biglietti, è stato reso pubblico il sito internet dell’evento raggiungibile all’indirizzo www.barivolleygrandprix.it . Insieme al sito sono attivi anche i profili social dell’evento: Bari – World Grand Prix 2016 (Facebook), @barivolleygrandprix (Instagram), @barivolleywgp (twitter), mentre l’hashtag ufficiale dell’evento è #barivolleygrandprix da affiancare all’hashtag ufficiale del Grand Prix #fivbgrandprix .

E’ possibile prenotare biglietti all’indirizzo www.fipavpuglia.it/biglietteria.asp effettuando pagamento tramite carta di credito (VISA o MASTERCARD). Le promozioni (3 biglietti omaggio su 15 prenotati) sono riservate alle società affiliate FIPAV (Le Società FIPAV che in ragione del Comitato di appartenenza non dispongono di accesso a Portalefipav, possono contattare WGP.tickets@fipavpuglia.it dichiarando i dati societari (codice di affiliazione ecc.) per ottenere l’attivazione della promozione).

Le gare della Pool F1 di Bari:

17 giugno
17.30 Russia-Olanda
20.30 Thailandia-Italia

18 giugno
17.30 Thailandia-Russia
20.30 Olanda-Italia

19 giugno
17.30 Olanda-Thailandia
20.30 Russia-Italia

Costi biglietti per giornata di gare

venerdì 17 giugno (titolo valido per entrambe le gare)
Tribuna Superiore Non numerata: 5 euro
Tribuna Mediana Numerata: 8 euro
Tribuna Inferiore Numerata: 20 euro
Tribuna Superiore Non numerata – Ridotto Under12: 3 euro

sabato 18 giugno (titolo valido per entrambe le gare)
Tribuna Superiore Non numerata: 10 euro
Tribuna Mediana Numerata: 20 euro
Tribuna Inferiore Numerata: 30 euro

domenica 19 giugno (titolo valido per entrambe le gare)
Tribuna Superiore Non numerata: 10 euro
Tribuna Mediana Numerata: 20 euro
Tribuna Inferiore Numerata: 30 euro

info biglietti: WGP.tickets@fipavpuglia.it

Note:

Diversamente abili
I diversamente abili in possesso del certificato attestante una invalidità minima del 74%, insieme ad un accompagnatore e fino ad esaurimento dei posti disponibili, potranno assistere gratuitamente agli incontri.
La prenotazione può essere effettuata inviando una email a WGP.tickets@fipavpuglia.it contenente:
– il proprio nome;
– il nome dell’accompagnatore;
– la giornata di gara prescelta (17, 18 o 19 giugno);
– precisazione sulla possibilità o meno di deambulare, finalizzata all’assegnazione del settore.

Ingresso gratuito per bambini
L’ingresso gratuito, senza diritto di posto, è previsto per bambini sotto i 6 anni di età.

 

 

ph Paola Luciani

ph Paola Luciani

NOTIZIE RECENTI