X1 TORNEO della Befana – VI TROFEO Paolo Marcheselli

Continuare a ricordare. Un grande presidente e un grande uomo. E poi il motivo per cui tutto è cominciato per cui vale la pena continuare a lottare per portare avanti la manifestazione.

E’ tutto pronto per l’undicesima edizione del Torneo della Befana – Città di Bazzano, che coincide con la sesta del Trofeo Marcheselli, intitolato a Paolo, lo storico presidente e fondatore del gruppo Idea Volley. La kermesse, come in passato, sarà riservata alla categoria Under 13 femminile e si disputerà dal 2 al 4 gennaio.

“Coinvolte sedici squadre – spiega il presidente del gruppo Giovanni Tommaso – con una prevalenza di formazioni della provincia. Il livello della manifestazione rimarrà sempre buono”. A presentarsi ai nastri di partenza troveremo infatti realtà d’elite come quelle di San Lazzaro, di Ozzano e di Castelvetro, che vantano un’importante tradizione a livello giovanile, ma anche società di spicco del panorama regionale e nazionale, come Master Olimpia Ravenna, che sarà presente con due gruppi, come Volley Project Prato, e come l’IN Volley Chieri, che già nelle precedenti edizioni del torneo ha confermato la qualità del lavoro che svolge con le giovani. “L’Idea Volley – spiega Tommaso – parteciperà con due squadre di Anzola e con l’Athenas, un riferimento per l’area dell’unione dei comune della Valle del Samoggia”.

Una bella novità, rispetto al passato, sarà la Cena di Gala che si terrà alla sera di sabato 3 gennaio al PalaRiale a Zola Predosa, coinvolgendo tutte le squadre partecipanti che avranno modo di conoscersi meglio e di trascorrere insieme un bel momento ascoltando buona musica e ricevendo regali e sorprese.  Il torneo, che si giocherà sui campi di Bazzano, di Anzola e di Monte San Pietro, inizierà nel pomeriggio del 2 gennaio e si concluderà nel pomeriggio di domenica 4 al Pala Peppino Impastato di Bazzano con la finalina alle ore 12.00 e la finale per il primo posto alle ore 15.00. La formula del Torneo è molto accattivante ed apprezzata, infatti permette alle ragazze di giocare tante partite, sempre con la possibilità di rimettere in gioco la squadra per una posizione di prestigio. Sarà come sempre una bella festa di sport che un’iniziativa in cui cercare a tutti i costi il risultato. “Lo scopo principale – spiega infatti Tommaso – non è la competizione, ma la promozione dell’attività come mezzo di aggregazione tra le ragazze. Il ricordo di Marcheselli? Conoscevo bene Paolo e so quanto tenesse a questo torneo. La nostra volontà è quella di continuare a portarlo avanti seguendo le linee dettate dal nostro fondatore”.

Il Torneo: 16 squadre partecipanti suddivise in quattro gironi all’italiana per definire le teste di serie, altro girone per definire le finali dal primo al sedicesimo posto:  Pallavolo Spilamberto, Volley Castelvetro, Athenas Idea Volley, Master Olimpia Ravenna A, Master Olimpia Ravenna B, Ariete Prato V. Project Blu, Ariete Prato V. Project Rossa, Ozzano VIP, Progresso Volley, AnzolaVolley A, AnzolaVolley B, IN Volley Chieri Cambiano, Polisportiva Masi, Polisportiva Pontevecchio, San Lazzaro VIP, Scuola di Pallavolo Serramazzoni.          

 

 

NOTIZIE RECENTI