Alla Consar Ravenna il titolo regionale U17 maschile

La finale regionale maschile Under 17 segna il ritorno in campo degli eventi Crer a distanza di due anni. Si torna finalmente a giocare in sicurezza, dopo il Covid e a contendersi il titolo a Cesenatico, all’interno di una Final Four organizzata in modo impeccabile dal CT ROMAGNA UNO sono state la Consar Ravenna che nella prima semifinale ha vinto con un perentorio 3 a 0 contro la Wimore Energy Volley Parma, e la Moma Anderlini, che nella seconda ha superato in poco più di un’ora con un 3 a 0 la BPER Banca VGModena Volley in un derby tutto modenese.

Nel pomeriggio la finale dopo l’Inno di Mameli si sono affrontate le due squadre che hanno vinto le semifinali del mattino. La CONSAR RAVENNA ha vinto ancora per 3 a 0 (25-22, 25-18, 25/20) contro la Moma Anderlini dimostrandosi una squadra molto bene impostata con alcune individualità di rilievo.

Questi i premi individuali:

Premiato come miglior libero – Ferraresi Andrea (Moma Anderlini MO)

Premiato come miglior palleggiatore – Mancini Filippo (Consar Ravenna)

Premiato come miglior schiacciatore – Bovolenta Alessandro (Consar Ravenna)

Premiato come miglior centrale – Alberghini Riccardo (Moma Anderlini)

 

La CONSAR Ravenna oltre a conquistare il titolo regionale, parteciperà alla fase interregionale del Campionato Under 17 M che organizzerà a Ravenna e dovrà affrontare Sabato 12 e Domenica 13/6 la Sant’Anna V. Torino e il Club Arezzo. La vincente di questo girone parteciperà alla finale nazionale.

In bocca al lupo CONSAR RAVENNA!

NOTIZIE RECENTI