Il Trofeo McDonald’s di Imola alla Saugella Monza

PRIMA EDIZIONE DEL TROFEO MCDONALD’S DI SERIE A FEMMINILE: IL BILANCIO DELLA DUE GIORNI DI IMOLA

La Serie A è tornata a Imola e lo ha fatto in grande stile, il 13 e 14 settembre. Un evento atteso da più di 10 anni, quello che ha riportato la pallavolo femminile della massima serie in città, che ha trovato un grande riscontro nei due giorni di gare disputati nella cornice del PalaRuggi di Imola.

Nell’impianto già teatro delle precedenti esperienze d’élite di Famila Imola e Minetti Infoplus, le due formazioni che avevano portato in riva al Santerno le migliori giocatrici del mondo, non è stata da meno la prima edizione del Trofeo McDonald’s Imola. Grandi giocate, deciso entusiasmo e soprattutto preziosi spunti per gli allenatori delle quattro squadre partecipanti – aspetto sottolineato da tutti i tecnici – in vista dei prossimi rispettivi campionati.

Sul parquet imolese si sono alternate formazioni di grande prestigio: ad avere la meglio sulle concorrenti è stata la Saugella Monza di Serena Ortolani, poi nominata come MVP della manifestazione. La formazione dell’atleta faentina, recentemente ritiratasi dalla Nazionale (più di 300 presenze all’attivo in azzurro) ha avuto la meglio su Il Bisonte Firenze in una finale giocata di fronte ad un’ottima cornice di pubblico, spuntandola con un netto 3-0 che ha evidenziato le ambizioni di alta classifica delle brianzole, tra le quali erano assenti le attuali nazionali Danesi e Parrocchiale, reduci dall’Europeo giocato tra Turchia, Slovacchia e Polonia.

Proprio da quest’ultima nazione è arrivata la grande ospite internazionale, il Developres Rzeszow di coach Antiga. Il sodalizio polacco ha vinto tutte le partite disputate nel corso dell’evento, ma si è dovuto accontentare del terzo posto finale a causa della necessità di fare ritorno a casa già nella nottata di ieri, rinunciando dunque a disputare la finalissima per la prima piazza. Per la squadra di Resovia, adesso, una lunga stagione che prevederà la partecipazione alla Coppa CEV (l’Europa League della pallavolo), competizione nella quale potrebbe fronteggiare la Saugella Monza, unica italiana che competerà per il medesimo trofeo.

Chiosa finale per Il Bisonte Firenze e la Lardini Filottrano, giunte rispettivamente seconda e quarta in classifica. La formazione allenata dal medicinese Giovanni Caprara ha usufruito della “wild card” concessa dal Rzeszow, approdando alla finale nonostante la sconfitta in semifinale. Comunque positiva l’esperienza delle toscane. Per le marchigiane, ottime indicazioni da Anna Nicoletti e Giulia Angelina, top scorer nelle due gare giocate in terra imolese.

NOTIZIE RECENTI
  • In ottemperanza alla direttiva del Consiglio Federale, in applicazione di una disposizione già vigente per il bilancio federale 2014, così come previsto dall’aggiornamento dei principi fondamentali degli  Statuti delle Federazioni deliberato dal CONI, e con l’obbiettivo di migliorare il livello di trasparenza dell’informativa di Bilancio, si pubblica il Bilancio CONI esercizio 2016 del Comitato Regionale FIPAV Emilia Romagna.

    Leggi tutto
  • Facendo seguito alla comunicazione di sospensione dei Campionati Serie dello scorso 19 gennaio, si comunica la relativa modalità di recupero delle giornate non disputate.Le due giornate di Campionato sospese ed in programma nel periodo 24 gennaio 06 febbraio sono posticipate e verranno recuperate dopo l’ultima giornata predisposta nel precedente recupero, in particolare:CMA – CMB – CMC – DMA – DFAGiornata n.12 del 28/01/2022 viene spostata al 02/04/2022Giornata n.13 del 05/02/2022 viene spostata al 09/04/2022CFA – CFB – CFC – CFD – DMB – DMC – DMD – DFB – DFC – DFD – DFE – DFFGiornata n.14 del 29/01/2022 viene spostata al 23/04/2022Giornata n.15 del 05/02/2022 viene spostata al 30/04/2022La Crg Crer provvederà ad aggiornare il calendario sul gestionale fipavonline.Come già comunicato, si conferma che le gare della giornata (parzialmente disputata), dello scorso 08 gennaio, verranno recuperate durante la regular season e le relative richieste, dovranno essere inserite a gestionale fipavonline, almeno 15gg prima della data di disputa individuata dalle Società interessate. NOTE ORGANIZZATIVE Le Società, potranno già da subito predisporre secondo le quanto previsto nella Circolare d’indizione Campionati le eventuali richieste di variazione che dovessero rendersi necessarie per quanto disposto; I Campionati, salvo davvero un aggravarsi della pandemia, riprenderanno…

    Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto