Sitting: ecco l’indizione del campionato assoluto 2021

La Federazione Italiana Pallavolo indice il Campionato Italiano Assoluto di sitting volley maschile e femminile 2021.

 
Si chiede cortesemente alle Società che già avevano risposto alla pre-iscrizione di confermare la propria partecipazione procedendo al pagamento della tassa d’iscrizione di € 200 (causale 55 su Fipav Online) e di inviare un’email di conferma all’indirizzo sittingvolley@federvolley.it entro il 6 aprile p.v.
Diversamente, a quelle Società che la scorsa stagione non hanno chiesto il rimborso della tassa di iscrizione successivamente alla cancellazione del Campionato 2020, si richiede la sola mail di conferma entro lo stesso termine.
 
Le Società, pagando il contributo di cui sopra, affermano di rispettare il regolamento sulla composizione delle squadre partecipanti, così come stabilito nella lettera di indizione allegata alla presente.
Ciò significa che le squadre che ad oggi non hanno un numero sufficiente di atleti VS1 (disabili) e VS2 (minimo disabili) non possono confermare la propria partecipazione.
Tutte le squadre iscritte devono fornire entro il 6 aprile 2021 la lista dei propri atleti VS1 e VS2.
 
Come indicato nell’Indizione, non è consentito sostituire atleti VS1 o VS2 con atleti normodotati a causa di una sopravvenuta positività al COVID-19.
 
La formula di quest’edizione dell’Evento prevede una prima fase a gironi e una seconda e ultima fase con 4 squadre per genere.
Non appena ricevute le necessarie conferme dalle squadre partecipanti saranno comunicati la composizione dei gironi e i giorni di gara.

Di seguito, in allegato, l’indizione del campionato

indizione Camp. Italiano SV 2021
NOTIZIE RECENTI