World League: Tornano Zaytsev e Birarelli contro la Serbia

Conclusa la trasferta in Australia gli Azzurri hanno fatto ritorno in Italia e domani si raduneranno nuovamente a Pesaro dove è in programma la prima gara del secondo week end che li vedrà impegnati contro la Serbia di Nikola Grbic. Per il primo doppio impegno casalingo (domenica si replica a Bologna) il Commissario Tecnico Mauro Berruto ha deciso di effettuare qualche cambio rispetto alle gare con l’Australia – non ci saranno Botto e Bossi –  e di arrivare nelle Marche con un gruppo più numeroso dal quale sceglierà poi i 14 uomini che scenderanno in campo.
Nella Marche, oltre all’esordiente Jacopo Massari, ci saranno Emanuele Birarelli, Salvatore Rossini e Ivan Zaytsev. Questi gli atleti convocati: gli schiacciatori Randazzo, Massari, Antonov, Lanza; i centrali Anzani, Alletti Mengozzi, Birarelli; gli opposti Sabbi, Vettori, Zaytsev; i palleggiatori Travica, Giannelli; i liberi Giovi, Colaci, Rossini.
Sempre da domani (fino al 7 giugno) lavoreranno al Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma Simone Buti, Iacopo Botto, Elia Bossi e Davide Saitta.

CALENDARIO E CLASSIFICHE

Primo week end (29-31 maggio)

Pool A:

29/5: Australia-Italia 1-3; Brasile-Serbia 3-2

30/5: Australia-Italia 1-3

31/5: Brasile-Serbia 3-1

Classifica: Italia 2 vittorie (6 punti), Brasile 2 v. (5 p.), Serbia 0 v. (1 p.), Australia 0 v. (0 p.)

Pool B:

28/5: Polonia-Russia 3-0

29/5: Polonia-Russia 3-2

30/5: Usa-Iran 3-1

31/5: Usa-Iran 3-1

Classifica: Usa 2 vittorie (6 punti), Polonia 2 v. (5 p.), Russia 0 v. (1 p.), Iran 0 v. (0 p.)

Secondo week end (5–7 giugno)

Pool A:

5/6: Brasile-Australia; Italia-Serbia (Pesaro. Adriatic Arena ore 20.30)

7/6: Brasile-Australia; Italia-Serbia (Bologna. Pala Dozza ore 18)

Pool B:

5/6: Usa-Russia; Polonia-Iran

6/6: Usa-Russia; Polonia-Iran

TELEVISIONE

5/6 Pesaro: Italia-Serbia (gara ore 20.30) differita Rai Sport 2 a partire dalle ore 23

7/6 Bologna: Italia-Serbia ore 18 diretta Rai Sport 1

Per la gara di Bologna i biglietti sono disponibili per ogni ordine di posto, la prevendita è effettuata da TICKETONE online o presso le rivendite, oppure tramite FIPAV CRER  Bologna 051 6311314 o info@fipavcrer.it

 

 

BOLOGNA 08/03/2014. VOLLEY PALLAVOLO - FINALE DEL MONTE COPPA ITALIA. COPRA ELIOR PIACENZA - SIR SAFETY PERUGIA 3-0.

NOTIZIE RECENTI
  • In ottemperanza alla direttiva del Consiglio Federale, in applicazione di una disposizione già vigente per il bilancio federale 2014, così come previsto dall’aggiornamento dei principi fondamentali degli  Statuti delle Federazioni deliberato dal CONI, e con l’obbiettivo di migliorare il livello di trasparenza dell’informativa di Bilancio, si pubblica il Bilancio CONI esercizio 2016 del Comitato Regionale FIPAV Emilia Romagna.

    Leggi tutto
  • Facendo seguito alla comunicazione di sospensione dei Campionati Serie dello scorso 19 gennaio, si comunica la relativa modalità di recupero delle giornate non disputate.Le due giornate di Campionato sospese ed in programma nel periodo 24 gennaio 06 febbraio sono posticipate e verranno recuperate dopo l’ultima giornata predisposta nel precedente recupero, in particolare:CMA – CMB – CMC – DMA – DFAGiornata n.12 del 28/01/2022 viene spostata al 02/04/2022Giornata n.13 del 05/02/2022 viene spostata al 09/04/2022CFA – CFB – CFC – CFD – DMB – DMC – DMD – DFB – DFC – DFD – DFE – DFFGiornata n.14 del 29/01/2022 viene spostata al 23/04/2022Giornata n.15 del 05/02/2022 viene spostata al 30/04/2022La Crg Crer provvederà ad aggiornare il calendario sul gestionale fipavonline.Come già comunicato, si conferma che le gare della giornata (parzialmente disputata), dello scorso 08 gennaio, verranno recuperate durante la regular season e le relative richieste, dovranno essere inserite a gestionale fipavonline, almeno 15gg prima della data di disputa individuata dalle Società interessate. NOTE ORGANIZZATIVE Le Società, potranno già da subito predisporre secondo le quanto previsto nella Circolare d’indizione Campionati le eventuali richieste di variazione che dovessero rendersi necessarie per quanto disposto; I Campionati, salvo davvero un aggravarsi della pandemia, riprenderanno…

    Leggi tutto
  • Leggi tutto
  • Leggi tutto